Massaggio Ayurvedico

Contattare per appuntamento

L’Ayurveda è una parola composta da “ayur” che significa durata della vita e “veda” che significa conoscenza rivelata.

Che cos’è?

Molti definiscono l’ayurveda come scienza della vita, ma in realtà è una vera e propria filosofia di vita nata all’interno di un sistema medico molto ampio che previene e cura la persona per permettergli di vivere più a lungo, migliorare la salute e prevenire le malattie rispettando sia il proprio corpo che lo spirito. Viene definita una scienza medica sacra, e i principi usati sono in genere: i massaggi, le pietre ( minerali), i metalli purificati e le erbe sotto forma di infusi, polveri, pastiglie, ecc.

I benefici

Questo massaggio è un trattamento particolarmente dolce e rilassante, efficace per la cura del corpo e per  l’armonia spirituale.

  1. Allevia i dolori, migliora il funzionamento degli organi,
  2. Rigenera i tessuti del corpo
  3. Riporta mente e corpo in uno stato di equilibrio tra loro per permettere di raggiungere il completo benessere.

E’ un massaggio che si svolge normalmente in un ambiente rilassante, con arredi e colori di toni caldi, dove sono presenti legno e altri elementi naturali. Per il benessere, oltre che per  il corretto svolgimento delle manovre, è importante usare specifici oli, ognuno dei quali ha determinate proprietà e viene usato sulla persona in base alle caratteristiche della sua costituzione e personalità. A questi oli spesso vengono aggiunte fragranze essenziali  (oli essenziali) con il compito di migliorarne l’ efficacia e svolgere le sue proprietà curative.

Il massaggio Ayurvedico, attraverso manipolazioni dolci:

  1. Favorisce una buona circolazione dei fluidi vitali,
  2. Fiequilibra i centri energetici dell’organismo,
  3. Tonifica i muscoli e ha effetti benefici sul sistema circolatorio, venoso e anche su quello immunitario.

E’ salutare sia per il corpo che per la mente:

  1. allontana i sintomi di una vita stressante come l’ansia, i dolori di stomaco e le tensioni muscolari,
  2. provoca una sensazione di benessere e rilassamento della quale beneficia anche la mente.

E’ molto importante, prima di eseguire il massaggio, sostenere un colloquio con la persona per comprendere le sue caratteristiche psicofisiche, al fine di poter adottare la miglior tecnica di manipolazione e il tipo di olio ed essenza da usare per il trattamento.

L’Ayurveda lavora particolarmente sull’energia della persona. Secondo l’Ayurveda i chakra sono i centri energetici che rappresentano lo spirito dell’essere umano e la sua componente energetica, sono i punti di congiunzione tra mente e materia. Ogni chakra è associato a una delle principali ghiandole endocrine del nostro corpo e ad un gruppo di nervi chiamati plessi. Spesso in questi punti l’energia si blocca e non scorre liberamente: questi vengono stimolati durante il massaggio per ottenere il riequilibrio dell’intero sistema energetico e di conseguenza anche di quello organico.